Documenti

Martedì, 14 Aprile, 2009 - 08:51
Il dipendente, raggiunti i 65 anni, può chiedere il trattenimento in servizio per un periodo di (fino a) un biennio oltre i 65 anni (ex art. 16 D.Lgs 503/92). Ma attenzione: con l'art. 72 della L. 133/2008 (cosiddetta Brunetta) è data facoltà all’Amministrazione, in base alle proprie esigenze...
Martedì, 14 Aprile, 2009 - 08:36
La Legge 247/2007 ha introdotto le finestre anche per coloro i quali raggiungono i 40 anni di anzianità contributiva:
 
 Requisiti maturati entro il
 Decorrenza della pensione

31 marzo

 1° luglio stesso anno (con almeno 57 anni; se no 1/1 anno successivo)

30 giugno

 1° ottobre stesso anno (con...
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 12:10
I permessi giornalieri e mensili concessi ai sensi della legge 104/92, a favore dei lavoratori portatori di handicap o di genitori di persona con handicap, non sono interruttivi del servizio e sono quindi utili a pensione.
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 12:03
Nel caso di rapporto di lavoro part-time, ai fini del diritto al trattamento di quiescenza e previdenza gli anni di servizio a tempo parziale sono utili per intero, vengono cioè valutati ai fini dell’anzianità di servizio come se fossero stati prestati a tempo pieno(esempio lavoro 40 anni in part-...
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 11:57
I lavoratori “non vedenti” hanno diritto ad una maggiorazione di 4 mesi per ogni anno di servizio.Per il riconoscimento di detto beneficio, deve essere prodotta apposita istanza all'INPDAP corredata dalla certificazione sanitaria attestante la condizione di "privo della vista di cui all'art.6 della...
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 11:51
La legge 388 23/12/00, art. 80, comma 3, introduce benefici per i lavoratori sordomuti e per quelli cui sia stata riconosciuta per qualsiasi causa, un’invalidità superiore al 74% ovvero ascritta alle prime 4 categorie della tabella A (allegata al T.U. in materia di pensioni di guerra approvato con...
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 11:47
I contributi volontari sono versamenti effettuati su domanda dell’iscritto che vuole proseguire la contribuzione per raggiungere il diritto alla pensione o aumentare l’importo in caso di interruzione o cessazione del rapporto di lavoro (aspettative per motivi di studio o di famiglia, interruzioni...
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 10:54
I contributi figurativi coprono periodi non lavorati (che così diventano utili per il conseguimento del diritto e per il calcolo della pensione) per i seguenti motivi:astensione facoltativa per maternità (congedo parentale) nel periodo senza retribuzione o con retribuzione ridotta (durante il...
Venerdì, 10 Aprile, 2009 - 10:45
La malattia e’ retribuita (anche se con delle riduzioni), per i primi 18 mesi e successivamente esistono ulteriori 18 mesi non retribuiti.In entrambi i casi, anche per il periodo non retribuito, i contributi vengono versati dall’Ente sulla retribuzione virtuale; la malattia non è quindi...
Giovedì, 9 Aprile, 2009 - 14:08
I periodi di assenza per astensione obbligatoria e/o facoltativa* (anche in caso di adozione/affido), durante il rapporto d’impiego, sono interamente valutati; stessa cosa per i riposi giornalieri per allattamento, i periodi di congedo per malattia del bambino fino al compimento dell’8° anno, i...

Pagine