INFORMATIVA AI DIPENDENTI: FONDO PERSEO-SIRIO.

Dal 1° ottobre 2014 è operativo il Fondo Nazionale di Previdenza Complementare “Perseo-Sirio”, istituito per effetto degli Accordi stipulati tra A.Ra.N. ed Organizzazioni rappresentative dei lavoratori; lo scopo è di realizzare il cosiddetto terzo pilastro previdenziale, attraverso un risparmio raccolto destinando una parte di TFR (minimo 1%) e sommandolo ad un contributo aggiuntivo del datore di lavoro (1% sulla stessa base contributiva). Per i lavoratori che si trovano in regime di TFS l’adesione al Fondo Perseo-Sirio comporta il passaggio a regime di TFR.

Prima di aderire al Fondo è opportuno conoscere i meccanismi che lo regolano, al fine di effettuare una scelta consapevole. Alcuni dei Patronatiaderenti al Protocollo con le Aziende Sanitarie metropolitane (AUSL di Bologna, AOSP di Bologna e IOR) hanno attivato degli sportelli per fornire le necessarie informazioni.

(http://www.prevavec.it/elenco-patronati).